Posts Tagged "cartelloni pubblicitari"

Ditelo ….
che siamo su candid camera…
Vi prego!

Ditelo ….che siamo su candid camera…Vi prego!

Pubblicato da Viva Desenzano su Martedì 8 luglio 2014

TURISMO
Una amministrazione che comprenda che Desenzano è un paese Turistico e supporti le attività attraverso operazioni intelligenti.
Se il Turismo a Desenzano lavora, le persone lavorano, e le necessità di assistenzialismo diminuiscono.

Le operazioni ideologiche NON fanno bene al turismo.
Non fa bene chiudere il centro senza uno studio serio
Non fa bene distruggere il parco della maratona
Non fa bene mettere tutti i parcheggi a pagamento senza uno studio serio
Non fa bene imbruttire il centro con cartelloni ORRENDI (devo andare avanti?)

SICUREZZA
Una amministrazione che renda Desenzano sicura.

Non fa bene pensare solo alle multe
Non fa bene accettare accampamenti illegali alle porte della città
Non fa bene non ammettere il problema
Non fa bene lasciare la Spiaggia d’Oro a Gang di delinquenti
Non fa bene non difendere i dipendenti (autisti) da continue angherie

ETICITA
Una amministrazione che non faccia ripicche e piccoli favori e non comprenda che i sacrifici devono essere fatti da tutti

Non va bene cancellare le scritte in dialetto
Non va bene comprare gli IPAD per sindaco e assessori
Non va bene avere diritto ai parcheggi gratuiti per la giunta
Non va bene rinunciare ai fuochi
Non va bene non fare alcun sacrificio, pur chiedendoli ai cittadini

Questo Vogliamo Sig. Sindaco
e, detto tra noi, non ci interessa che sia una amministrazione di destra, di sinistra o anche di Puffi che governa.

BASTA CHE GOVERNI BENE!

COSA VOGLIAMO?TURISMOUna amministrazione che comprenda che Desenzano è un paese Turistico e supporti le attività…

Pubblicato da Viva Desenzano su Lunedì 7 luglio 2014

NON CI CREDO

IL FATTO
il comune svende il centro storico e Desenzano per 20.000 euro consentendo il posizionamento di 9 cartelloni pubblicitari, brutti invasivi e aiutatemi ancora a dirlo … brutti

L’INCREDIBILE
il comune riacquista 2 cartelloni assegnandolo a due associazioni finanziate dal comune che pagano 5000 euro ciascuna (Uscita comune 10.000 euro)

LO STUPEFACENTE
Il comune spende inoltre 17.000 euro per la sistemazione delle aiuole per non far vedere troppo l’obbrobrio dei cartelloni.

LA SOMMA
I cartelloni pubblicitari costano alla collettività quindi
7.000 Euro (20.000 – 10.000 – 17.000)

Grazie Assessore Righetti.
li mette di tasca sua?

Volete vedere il documento?
http://alboonline.cityware.it/frontOffice/getallegato.php?id1=183500&id2=143305&id3=0&tipo=1

NON CI CREDOIL FATTOil comune svende il centro storico e Desenzano per 20.000 euro consentendo il posizionamento di 9…

Pubblicato da Viva Desenzano su Sabato 21 giugno 2014

L’assessore Righetti dice per i cartelli pubblicitari in piazza.
“Chi fa sbaglia”

Che ne dice di “Chi sbaglia paga”?

Aspettiamo fiduciosi le Sue dimissioni

L'assessore Righetti dice per i cartelli pubblicitari in piazza."Chi fa sbaglia"Che ne dice di "Chi sbaglia paga"?Aspettiamo fiduciosi le Sue dimissioni

Pubblicato da Viva Desenzano su Giovedì 5 giugno 2014

E improvvisamente ….
da quando abbiamo scoperto la apparente magagna del riacquisto dei cartelli da parte del comune …
gli atti dal 01.01.2012 NON SONO PIU’ accessibili online.

Programma in fase di aggiornamento … dicono.

Ma dicono di non pensare sempre male ….
Che prima vengono le persone ….
Che i Desenzanesi sono contenti ….

Io non sono contento, che faccio, emigro?
Voi siete contenti?

E improvvisamente ….da quando abbiamo scoperto la apparente magagna del riacquisto dei cartelli da parte del comune…

Pubblicato da Viva Desenzano su Martedì 27 maggio 2014

Sig. Sindaco,
Su questa vicenda il Suo silenzio è assordante.

Credete forse che i cittadini siano stupidi?
Prima vengono le persone!

Sig. Sindaco,Su questa vicenda il Suo silenzio è assordante.Credete forse che i cittadini siano stupidi?Prima vengono le persone!

Pubblicato da Viva Desenzano su Domenica 25 maggio 2014

Sig. Sindaco, mi segua bene, si stupirà di questo gioco di scatole cinesi

IL FATTO
il comune concede 7 spazi pubblicitari (i famosi cartelli) a una società di Milano in cambio del restauro di una statua

L’INCREDIBILE
IL Comune ACQUISTA I SUOI SPAZI indietro dalla società alla quale li ha concessi (2) a 5.000 euro ciascuno (e lo chiama prezzo di favore) e li concede a due associazioni

Insomma IL COMUNE PAGA PER OTTENERE DEI BENI DI PROPRIETA’ DEL COMUNE!

Ditemi se ho capito bene.
Caro Sig. Sindaco, se le associazioni sono meritevoli, non bastava concedere loro lo spazio, invece di dare 10.000 euro a una società di milano che di fatto, non fa nulla (o quasi)?

mi spiega questo giro di soldi? Grazie

Sig. Sindaco, mi segua bene, si stupirà di questo gioco di scatole cinesiIL FATTOil comune concede 7 spazi…

Pubblicato da Viva Desenzano su Venerdì 23 maggio 2014

Carissimo Vicesindaco e Assessore ai lavori pubblici Bertoni,

Lei che dice che prende SOLO 1300 e rotti euro netti di stipendio comunale

Lei che si permette di dare dei maleducati a dei cittadini esasperati, in consiglio comunale, senza possibilità di risposta,

Ma soprattutto Lei che sembra essere il responsabile dello scempio degli striscioni pubblicitari devastanti la nostra città

Le segnalo che anche lo striscione immenso numero due, di fronte alle Vele sembra irregolare, non rispettando la delibera di giunta 224 del 2007 che cita “non è ammessa la collocazione di insegne, cartelloni o analoghi in via Marconi, dalla località Perla al viadotto” (correzione, con l’atto 126 del 2013, questa norma è addirittura stata derogata, complimenti)

Ora che abbiamo appurato che il lavoro non le piace, che lo ritiene sottopagato e che non le riesce neppure bene,…..

Che ne dice di presentare le sue dimissioni?

https://www.facebook.com/desenzanodelgarda/posts/777523505605186

Copyright@2017 Viva Desenzano | Committente responsabile: Andrea Massi